Pale di Misurina e Val Popena

Avendo 4 ore di auto per rientrare a Modena, abbiamo optato per un giro panoramico ad anello che non fosse troppo lungo da percorrere: un itinerario di circa 8 km attorno alle Pale di Misurina che non richiede più di 4 ore.

Il dislivello complessivo si aggira sui 500 metri.

Leggi le Note Importanti per le Escursioni Proposte.

Arrivando al lago con la Statale 49, abbiamo lasciato l'auto nel parcheggio (a pagamento) vicino alla seggiovia a sud del Lago di Misurina. Attraversando la strada si prende la strada per malga Misurina (1795 m) da cui si intercetta il sentiero 224 (a sud est rispetto alle pale di Misurina).

 

Dopo una salita non impegnativa su sentiero agevole, si arriva al bivio da cui inizia l'anello: verso sinistra si prende il sentiero SI, ma noi andiamo a destra per il 224 e, tenendo costantemente in vista le Tre Cime di Lavaredo, saliamo a 2140 m per affacciarci sulla Val Popena.

A nord est il monte Popena (2224 m), a ovest il Cristallino di Misurina (2775 m).

Seguiamo il 224 che scende nella valle fino a quando il sentiero piega verso sud per arrivare ad intercettare il Rio Popena: la vista spazia su bellissimi panorami fino a vedere le Tre Cime di Lavaredo. Dal Rio Popena prendiamo il sentiero 222 che risale nel vallone fino a Forcella Popena (2214 m) dove si trovano i ruderi dell'omonimo rifugio. Il sentiero qui si rivela impervio e il 222, subito dopo un piccolo passaggio a scale realizzate in legno, scende ripido su ghiaia e terriccio fino ad intercettare il sentiero SI che si ricongiungerà al bivio con il 224 da cui scendere a Malga Misurina (date un'occhiata ai formaggi qui in vendita).

 

Considerazioni: Il dislivello contenuto, il tracciato non troppo lungo e i bellissimi panorami, lo rendono un itinerario piacevole e consigliato. Tenere a mente l'impervio tratto che dalla Forcella Popena porta al bivio con il sentiero SI: sconsigliato a chi non abbia il passo sicuro.

Pale di Misurina e Val Popena